Take
more.

Torna all'indice

18 03 2022

Un’azienda italiana su due è innovatrice

Nel nostro Paese oltre un’azienda su due rientra nella categoria delle innovatrici, soprattutto quando si tratta di investire in macchinari e attrezzature, ma molto resta ancora da fare per quanto riguarda ricerca e sviluppo, software, analisi dei dati e formazione dei dipendenti. 

Questa è la fotografia delle imprese italiane scattata dal Rapporto sull’innovazione di Assoconsult, a cura del Centro Studi di Confindustria in collaborazione con l’Istat.

 

Colmato il gap della digitalizzazione 

Un rapporto fatto di luci e ombre. Tra le buone notizie, quella che le grandi aziende hanno di fatto colmato il divario di digitalizzazione che le separava dal resto d’Europa.

Gli investimenti non hanno riguardato solo il digitale, ma anche il rispetto dell’ambiente. Con buoni risultati, perché chi ha investito in innovazione è riuscito a crescere anche durante la pandemia.

Non mancano però anche altri ritardi da colmare come il miglioramento delle competenze tecniche e manageriali, su cui ancora resta molto da fare.

 

 

 

Dati e ricercheTecnologia

12 07 2024

Le tendenze digitali nel settore Travel and Hospitality

Dati e ricerche

Read more

11 07 2024

Il mercato dei servizi 5G raggiungerà 427,7 miliardi di dollari nel 2028

Tecnologia

Read more