Take
more.

Torna all'indice

16 12 2021

Solo un italiano su tre considera la trasformazione digitale vantaggiosa

Gli italiani che guardano alla trasformazione digitale con fiducia e ottimismo solo solo un terzo e circa la metà non percepisce i vantaggi che ne derivano.

Sono poco incoraggianti i dati contenuti nell’Eurobarometer 2021, che dimostrano come esista ancora un divario culturale con altri paesi europei.

 

Italia solo 21esima in Europa

Il dato sulla fiducia degli italiani nei confronti dell’innovazione tecnologica colloca infatti il nostro Paese solo al 21esimo posto nella graduatoria sulle aspettative che derivano dalle nuove tecnologie.

Non solo: il 35% degli italiani teme anche ripercussioni negative sulla propria vita per la necessità di essere sempre aggiornati. Circa uno su due è spaventato dai crimini informatici e il 61% non conosce l’esistenza di sistemi di protezione online della privacy. 

In ogni caso, in base ai risultati dell’indagine l’81% degli europei ritiene che nel 2030 gli strumenti digitali saranno importanti nelle loro vite.

Dati e ricerche

24 05 2024

Ict in Italia, quota femminile sempre troppo bassa

Dati e ricerche

Read more

23 05 2024

Per 9 persone su 10 la sostenibilità ha un ruolo centrale o importante negli acquisti

Dati e ricerche

Read more