Take
more.

Torna all'indice

30 03 2020

Più cibi freschi e biologici nella spesa degli italiani

Oltre il 20% degli italiani prevede in futuro di spendere di più per cibi freschi e biologici, ma anche per quelli confezionati, bevande, prodotti per la casa, apparecchiature e abbigliamento sportivo. Calerà, invece, la spesa per lusso, moda, giocattoli, arredamento, alcolici, abbigliamento, cosmetici e scommesse.

È questo il risultato dell’ultima indagine di BCG, che monitora i cambiamenti nelle attitudini dei consumatori dopo l’emergenza Covid-19.

 

Preoccupazione per i risparmi

Più scontati altri dati, che rispecchiano la situazione di questi giorni: il 97% dichiara di avere diminuito la spesa per ristoranti e locali e il 79% le spese quotidiane nei negozi. Molti temono una recessione economica e prevedono di dover intaccare i propri risparmi per far fronte alle necessità quotidiane.

Dati e ricerche

18 04 2024

L’Extended Reality è il secondo trend tecnologico dopo l’AI

Dati e ricerche | Tecnologia

Read more

18 04 2024

Verso l’intelligence enterprise

Dati e ricerche | Tecnologia

Read more