Take
more.

Torna all'indice

11 02 2021

Per un italiano su quattro peggiora il livello di civiltà online

Il 23% degli italiani pensa che la pandemia abbia finito per peggiorare il livello di civiltà online con aumento di notizie false e frustrazioni personale sfogate sul Web. Il dato emerge dal Digital Civility Index 2021 di Microsoft, realizzato in occasione del Safer Internet Day che coinvolge 32 Paesi, tra cui l’Italia.

L’auspicio che ne saremmo usciti migliori sembra purtroppo già alle spalle e si scontra con una realtà scoraggiante. Basti pensare che ben il 30% degli italiani intervistati ha dichiarato di essere stato coinvolti in episodi di cyberbullismo.

 

In calo l’esposizione ai rischi del Web

Un dato positivo è che diminuisce a livello mondiale l’esposizione ai rischi online, grazie anche alle campagne di informazione e alla conseguente maggiore consapevolezza dei rischi nascosti nella Rete.

 

Dati e ricerche

27 02 2024

Domani la presentazione dell’Assintel Report Lombardia

Dati e ricerche | Eventi

Read more

26 02 2024

I giovani sul Web fino a tre ore al giorno

Dati e ricerche

Read more