Take
more.

Torna all'indice

10 02 2022

Per tre Pmi su quattro il digitale è diventato centrale

Per oltre il 75% dell Pmi il digitale ho oggi un ruolo fondamentale e il 90% quest’anno intende investire in questi strumenti grazie anche alle possibilità offerte dal Pnrr. Questi sono i risultati di uno studio di Qonto e ProntoPro condotto su un campione di oltre 1.000 Pmi e 500 professionisti.

 

Digitalizzarsi per rimanere sul mercato

Dalla ricerca emerge anche un uso sempre più diffuso dei pagamenti elettronici, pari a circa l’80% del campione. Sono dati importanti, che dimostrano come tra le Pmi sia sempre più diffusa la consapevolezza che la digitalizzazione non è più una scelta, ma un vero must per mantenere la propria competitività.

Va sottolineato che per oltre l’85% di chi opera nel marketing, nella comunicazione e degli eventi, la trasformazione digitale sia molto importante, un dato superiore alla media di altri settori.

 

I vantaggi della trasformazione digitale 

La tecnologia è considerata fondamentale anche nell’organizzazione del lavoro:  per quasi il 95% delle aziende è infatti utile per ottimizzare il lavoro e per oltre il 90% anche per rendere più efficiente il lavoro da remoto.

Interessante rilevare che circa il 40% delle Pmi investirà in programmi digitali per attività di marketing e advertising, con benefici per tutti i settori di riferimento.

 

 

 

 

Dati e ricercheTecnologia

24 05 2024

Ict in Italia, quota femminile sempre troppo bassa

Dati e ricerche

Read more

23 05 2024

Scenario cookieless, l’AI può essere la soluzione

Tecnologia

Read more