Take
more.

Torna all'indice

27 10 2020

Lo smart working fa bene all’ambiente

La diffusione dello smart working è stata la logica conseguenza della pandemia in corso da Covid-19. Una modalità di lavoro che ha i suoi pro e contro. Uno dei vantaggi emerge da uno studio condotto da Fpa, che evidenzia il suo effetto positivo sull’ambiente.

 

Un brusco calo di emissioni

La ricerca sottolinea come in un anno le emissioni abbiano registrato un brusco calo con ben 170 milioni di tonnellate di Co2 in meno. Dati correlati al fatto che, in base alle indagini Istat e Isfort, il tempo che ogni persona impiega per andare e tornare dal lavoro ogni giorno varia dall’ora all’ora e mezza. E spesso questi spostamenti avvengono con mezzi che emettono emissioni.

Tra i dipendenti pubblici, presi in considerazione nello studio. il 44,2% si sposta infatti con automobile e il 39% va di solito in ufficio da solo.

Dati e ricerche

12 07 2024

Le tendenze digitali nel settore Travel and Hospitality

Dati e ricerche

Read more

10 07 2024

Life Science: il digitale per accelerare la trasformazione

Dati e ricerche | Tecnologia

Read more