Take
more.

Torna all'indice

10 06 2020

L’impresa smart, l’azienda a prova di futuro

L’impresa smart e la sua capacità di affrontare il futuro è stato il tema al centro di un Webinar che si è svolto ieri, organizzato da Digitalic.

“Quali sono le componenti con cui affrontare il futuro? “Intelligenza emotiva, creatività, approccio smart e digitalizzazione come condivisione della conoscenza”, ha risposto Francesco Moriani di Van Group.

 

La tecnologia al centro della strategia aziendale 

“L’azienda dovrà essere sempre più distribuita, senza confini – ha aggiunto Lorenzo Sala di Van Group – Il cambio culturale consiste nel porre la tecnologia al centro della strategia aziendale senza vederla solo come uno strumento”.

Per lo chef Simone Rugiati in Italia siamo forti nel cibo e nel rapporto con le persone e riusciremo a prima di altri a trovare il giusto equilibrio, mentre Davide Fiumi ha ricordato come Van Group, azienda in cui lavorano 2.000 persone, sia riuscita a organizzare il lavoro in smart working in pochi giorni.

“Smart working e telelavoro sono molto diversi – ha detto Davide Brandolese di Van Group – In particolare, lo smart working non è più un posto dove recarsi, ma un obiettivo da raggiungere. Prima della pandemia le persone in smart working erano solo 5.000, oggi sono otto milioni. E questo ha avuto un impatto sull’ambiente, con un calo dell’inquinamento del 30-40%”.

 

Eventi

28 05 2024

Omnichannel CX, i vantaggi dell’AI

Eventi | Tecnologia

Read more

28 05 2024

Oggi la seconda edizione del Festival del progresso sociale

Comunicazione | Eventi

Read more