Take
more.

Torna all'indice

12 05 2022

L’e-commerce in Italia vola: +33%

In Italia l’e-commerce continua a crescere: nel 2021 ha raggiunto un valore di 64 miliardi di euro, con una crescita del 33% rispetto al 2020.

Lo rivela l’ultimo rapporto sul settore della Casaleggio Associati, da cui emerge come la pandemia abbia portato ad acquistare online oltre tre milioni e mezzo di persone in più.

La spesa medio pro-capite su Internet è stata di 1.608 euro durante tutto l’anno e a beneficiarne sono stati soprattutto Amazon (95%), eBay (46%) e Zalando (45%). Lo scontrino medio è stato di 134,9 euro.

 

Turismo online in forte ripresa

Quali sono le previsioni per il futuro? Nel 2022, l’e-commerce italiano si stima crescerà ancora del 34,7%. I settori per cui si prevedono i maggiori incrementi sono turismo (+60%), salute e bellezza (+49%)  alimentare (+37%), moda (+36%), casa-ufficio e arredamento (+31%) ed elettronica di consumo (+28%).

 

Regno Unito primo della classe 

Secondo lo studio, in Europa il 60% dei cittadini compra sul Web e questo ha portato il fatturato a salire fino a 732 miliardi di dollari. Il Regno Unito guida la classifica con 104 miliardi di dollari, seguito da Germania (95 miliardi), Francia (58,9 miliardi) e Spagna (23,8 miliardi).

 

Dati e ricerche

21 06 2024

Tre aziende su cinque sono ancora senza un canale e-commerce b2b

Dati e ricerche | Eventi

Read more

20 06 2024

Fandom, il food è una grande passione

Dati e ricerche

Read more