Take
more.

Torna all'indice

30 03 2021

Vola la musica in streaming

Cresce il mercato della musica trainato soprattutto dalla fruizione in streaming, che nel 2020 ha superato tutti i record. A livello mondiale la crescita è stata del 7,4%, per un valore complessivo di 21,6 miliardi. Lo rivela l’ultimo Global Music Report, pubblicato dall’Ifpi, l’associazione dell’industria fonografica internazionale.

A farla da padrone sono stati gli abbonamenti premium aumentati del 18,5% e che ora possono contare su ben 443 milioni di utenti di account a pagamento.

 

In Italia un mercato da 104 milioni di euro

E l’Italia? Anche nel nostro Paese la musica i consumi sono legati soprattutto agli abbonamenti ai servizi in streaming,  nel 2020 aumentati del 29,77% per un valore complessivo che supera i 104 milioni di euro.

I principali servizi utilizzati sono Spotify, Amazon Music e Apple Music, a cui vanno aggiunte le piattaforme dei social network.

 

 

 

 

 

 

Dati e ricerche

24 05 2024

Ict in Italia, quota femminile sempre troppo bassa

Dati e ricerche

Read more

23 05 2024

Per 9 persone su 10 la sostenibilità ha un ruolo centrale o importante negli acquisti

Dati e ricerche

Read more