Take
more.

Torna all'indice

14 11 2019

La Generazione Z cambierà il mondo?

Elena Marinoni di Nextatlas ha scattato a IF!, il festival della creatività, una fotografia della Generazione Z, che comprende i nati tra la seconda metà degli anni ’90 e la fine degli anni 2000.

 

Quali valori? Autenticità e capacità di accettare le imperfezioni

“Questa generazione è legata a valori quali autenticità, onestà e capacità di accettare anche le proprie imperfezioni – ha spiegato Elena Marinoni – Vuole andare oltre alcuni tabù come, ad esempio, cyberbullismo e mental health, per affrontarli, discuterli. Il social di riferimento è Tik Tok, che viene percepito più autentico e inclusivo rispetto ad altri”.

Dagli studi emerge che un’altra tendenza forte è quella degli E-Sports, in continua crescita. La Generazione Z ha una nuova consapevolezza verso l’ambiente, acquista anche abbigliamento di seconda mano e ha un atteggiamento “sospettoso” nei confronti dei brand. È refrattaria a recepire in modo acritico i messaggi pubblicitari, è individualista, ego-riferita e chiede una personalizzazione dei prodotti.

ComunicazioneEventi

24 05 2024

Inclusione e sostenibilità tra i temi del Festival dell’Economia di Trento

Eventi

Read more

22 05 2024

Intercettare i pregiudizi inconsapevoli per usare un linguaggio inclusivo

Comunicazione | Eventi

Read more