Take
more.

Torna all'indice

02 08 2021

Investimenti pubblicitari in crescita dell’11,2%

Torna a splendere il sole sugli investimenti pubblicitari, che a livello mondiale chiuderanno il 2021 con un incremento dell’11,2%, grazie soprattutto all’impulso fornito da e-commerce e e video online.

La stima è contenuta nell’ultimo Advertising Expenditure Forecasts di Zenith, secondo cui la spesa pubblicitaria raggiungerà un valore di 669 miliardi di dollari, con una crescita del 6% anche rispetto al 2019.

 

L’onda lunga della crescita

Ancora più interessante è rilevare che la stima positiva si spinge ancora più in là nel tempo: la previsione è di +6,9% nel 2022 e +5,6% nel 2023.

Per quanto riguarda il digital advertising, la stima è per una crescita del 19% alla fine di quest’anno, pari al 58% del totale degli investimenti pubblicitari (era il 54% l’anno scorso e il 48% nel 2019).

Alla fine di quest’anno, inoltre, l’advertising sui social registrerà un incremento del 25% con un valore che toccherà i 137 miliardi di dollari e supererà anche il paid search, che si fermerà a 135 miliardi di dollari.

 

Forti incrementi per e-commerce e video online

In continua crescita anche l’e-commerce, che avrà un ruolo importante nell’aumento degli investimenti pubblicitari: la stima di Zenith è di +13% sui social media e +12% nel search.

Discorso simile anche per l’online video, che a fine anno dovrebbe crescere addirittura del 26% e toccare un valore di investimenti adv di 63 miliardi di dollari.

 

Dati e ricerche

27 02 2024

Domani la presentazione dell’Assintel Report Lombardia

Dati e ricerche | Eventi

Read more

26 02 2024

I giovani sul Web fino a tre ore al giorno

Dati e ricerche

Read more