Take
more.

Torna all'indice

27 04 2022

L’intelligenza artificiale per migliorare la creatività

Il 79% dei dipendenti è favorevole all’uso dell’intelligenza artificiale nei luoghi di  lavoro e pensa che gli algoritmi migliorino collaborazione e creatività.

Il dato è contenuto nello studio “The Cultural Benefits of Artificial Intelligence in the Enterprise” realizzato da Mit Sloan Management Review e Boston Consulting Group, che hanno intervistato 2.197 manager di azienda.

 

L’AI migliora la produttività

Tra gli aspetti considerati più positivi nell’uso dell’AI nelle imprese ci sono l’aumento della produttività, il miglioramento dei processi decisionali, dell’efficacia organizzativa e della cultura aziendale.

Nonostante questo, in Italia l’uso dell’intelligenza artificiale nelle aziende è ancora limitato rispetto ad altri paesi ed esistono resistenze dovute anche a considerazioni di carattere etico.

Tre manager su quattro hanno però risposto di essere attenti a questo aspetto, che deve rientrare in un discorso più complessivo di temi quali sostenibilità, responsabilità sociale, diversità e inclusione.

 

 

Dati e ricerche

24 05 2024

Ict in Italia, quota femminile sempre troppo bassa

Dati e ricerche

Read more

23 05 2024

Per 9 persone su 10 la sostenibilità ha un ruolo centrale o importante negli acquisti

Dati e ricerche

Read more