Take
more.

Torna all'indice

11 10 2021

Esport, un business da 45 milioni di euro

In Italia, nel 2021 gli esport – praticati da 1.620.000 persone – hanno generato un volume d’affari di 45 milioni di euro. Il dato emerge dal “Rapporto sugli esports in Italia“, la ricerca Nielsen presentata a Round One, l’evento del settore organizzato nei giorni scorsi a Torino.

Secondo lo studio, limpatto economico diretto, cioè collegato all’occupazione, è superiore ai 30 milioni di euro, mentre quello indiretto è di oltre 15 milioni di euro. In questo caso a contribuire per l’80% sul totale sono soprattutto i publisher.

 

Opportunità e ostacoli

Il settore è in evoluzione e presenta opportunità interessanti anche perché viene considerato una nuova forma di intrattenimento con migliori capacità di coinvolgimento rispetto ai media tradizionali.

Nello studio si sottolinea, però, come non manchino anche gli aspetti problematici. Tra questi, l’assenza di incentivi da parte delle istituzioni, la carenza di figure professionali specializzate e il divario tecnologico di infrastrutture e rete tra alcune zone dell’Italia.

Il superamento di questi ostacoli è quindi la necessaria premessa a un’ulteriore espansione del comparto.

 

Dati e ricerche

24 05 2024

Ict in Italia, quota femminile sempre troppo bassa

Dati e ricerche

Read more

23 05 2024

Per 9 persone su 10 la sostenibilità ha un ruolo centrale o importante negli acquisti

Dati e ricerche

Read more