Take
more.

Torna all'indice

02 02 2022

Digitale “ricetta” per superare la crisi della pandemia

Per circa sette aziende su dieci il digitale è stato fondamentale per reggere l’urto del Covid e andare oltre. Lo rivela lo “Small & Medium business trend report” di Salesforce, che ha preso in considerazione più di 2.500 imprenditori e dirigenti di piccole e medie imprese di tutto il mondo.

Secondo l’indagine, oltre il 50% delle Pmi italiane ha superato le difficoltà grazie al supporto della business community e per il 67% anche l’intervento del governo è stato fondamentale.

 

Digitale per resistere

Per quanto il ruolo del digitale, il 71% delle Pmi deve proprio a questo il fatto di essere riuscita a resistere nel periodo più difficile. In Italia il dato è leggermente inferiore (63%), ma il 72% delle piccole e medie imprese ha incrementato la presenza sul Web nell’ultimo anno e il 17% lo ha fatto in modo significativo.

Nel nostro Paese gli investimenti sono stati fatti soprattutto nelle tecnologie a servizio del marketing (35%) e nell’assistenza clienti (31%).

 

E-commerce e smart working

La metà delle Pmi con fatturato in crescita ha offerto la possibilità di lavorare in smart working, contro il 38% di chi non lo ha fatto.

Nel mondo, il 75% delle Pmi in crescita dichiara che i propri clienti si aspettano transazioni online e il 72% si è attivata per creare o implementare dei servizi di e-commerce. 

Secondo il 75% degli intervistati, gli effetti positivi di questa digitalizzazione proseguiranno a lungo termine. In Italia il 29% delle Pmi prevede che i propri dipendenti lavoreranno anche in futuro una modalità ibrida.

Dati e ricerche

27 02 2024

Domani la presentazione dell’Assintel Report Lombardia

Dati e ricerche | Eventi

Read more

26 02 2024

I giovani sul Web fino a tre ore al giorno

Dati e ricerche

Read more