Take
more.

Torna all'indice

06 04 2020

Covid-19, i giovani si informano su tv e social

Emergenza Covid-19: i giovani per informarsi si rivolgono prevalentemente alla televisione e ai social. È questa la fotografia scattata dal Next Gen Lab di Cimurri, che ha preso in considerazione un campione di 6.500 persone.

Secondo lo studio, le persone nella fascia d’età tra 13 e 35 anni si sono rivolte nell’87% dei casi alla televisione e nel 73% ai social network, mentre la percentuale scende al 18% per i giornali e solo all’11% per le radio.

 

Il tempo libero dedicato a film e serie tv

Circa un giovane su due crede che tutto finirà nell’arco di un paio di mesi, ma in generale si registra maggiore preoccupazione tra le ragazze (90%) rispetto ai ragazzi (55%).

Come trascorrono i giovani le giornate in isolamento forzato? Il 70% si dedica a film e serie tv, i 64% allo studio e ai social media, il 48% alla musica, il 42% ai videogiochi, il 40% allo sport in casa e il 38% alla lettura.

Dati e ricerche

06 12 2023

La comunicazione corporate sempre più strategica

Comunicazione | Dati e ricerche

Read more

06 12 2023

L’AI accelererà lo sviluppo economico

Dati e ricerche | Tecnologia

Read more