Take
more.

Torna all'indice

26 03 2020

Coronavirus e media, come cambiano gli italiani

L’emergenza coronavirus continua ad avere impatti in tutti i settori della vita degli italiani, compreso il rapporto con i media. Dall’inizio della quarantena il 46% ha ad esempio aumentato il tempo dedicato a serie televisive e film on demand e uno su quattro ascolta più radio, senza i picchi delle solite fasce orarie, ma in modo più distribuito durante la giornata.

 

Un italiano su tre più interessato ad acquistare riviste e libri online

Questi sono alcuni dei dati emersi in un recente studio di Havas Media, che sottolinea anche l’aumento delle interazioni e programmi. Il 33% degli intervistati, in un campione rappresentativo di 800 maggiorenni, ha inoltre dichiarato una maggiore predisposizione ad acquistare sul Web riviste e libri.

Anche per i quotidiani dalla ricerca arrivano indicazioni interessanti, per l’interesse crescente che in questi giorni suscitano le copie digitali.

Dati e ricerche

17 04 2024

Italia, una cultura condizionata da stereotipi di genere

Dati e ricerche

Read more

15 04 2024

AI, nel 2028 avrà nel food un valore di 43,4 miliardi di dollari

Dati e ricerche | Tecnologia

Read more