Take
more.

Torna all'indice

20 10 2021

Censis, gli italiani amano televisioni e radio

Le televisioni, da quelle tradizionali a quelle più innovative, continuano la loro crescita. Lo conferma il 17esimo Rapporto Censis sulla comunicazione. 

Secondo lo studio, il momento positivo della tv ha diverse cause: l’aumento dei telespettatori di quella tradizionale e satellitare (+0,5%), la forte crescita del canale  internet (web tv e smart tv crescono del 41,9% di utenza) e della mobile tv, che ha raggiunto un terzo degli italiani.

 

Gli italiani apprezzano la radio

Anche la radio è in buona salute. Per l’82,6% degli italiani la fiducia in questo media non è cambiata nell’ultimo anno, mentre per il 6,1% è cresciuta. Un dato superiore a quello di televisione, stampa e Internet.

I motivi? L’81,7% degli  intervistati ha risposto la credibilità e affidabilità dei contenuti. A primo posto per interesse delle notizie c’è la politica nazionale con il 40,1%, al secondo le news dedicate a scienza, medicina e tecnologia con il 34,9%. Seguono stili di vita, viaggi e cucina (28,8%), cronaca nera (27,9%), sport (26,7%), cultura e spettacoli (25,8%).

Non solo. Gli italiani apprezzano i contenuti curati da professionisti e la programmazione live. Il 90,1% sottolinea questa differenza rispetto alle piattaforme on demand e l’85,2% evidenzia l’importanza di un contatto diretto con il pubblico.

ComunicazioneDati e ricerche

24 05 2024

Ict in Italia, quota femminile sempre troppo bassa

Dati e ricerche

Read more

23 05 2024

Per 9 persone su 10 la sostenibilità ha un ruolo centrale o importante negli acquisti

Dati e ricerche

Read more