29 Ago 2019

Vino rosso o bianco? Decide l’algoritmo

Quale vino scegliere per la cena? E a quale piatto abbinarlo? La risposta per fare la scelta migliore arriva ora da un algoritmo. Alcune startup pensano che questo possa tramutarsi in un business e hanno creato portali che raccolgono informazioni sui clienti interessati ad avere consigli enogastronomici personalizzati per poi proporre la soluzione migliore a tavola.

Per farlo, vengono tenute in considerazione anche esigenze dietetiche e fabbisogno nutrizionale. Il servizio offerto da queste startup si avvale di esperti di neurogastronomia e neuroscienze che lavorano ai progetti. Perché gli algoritmi sono utili, ma la componente umana rimane sempre indispensabile.