27 Feb 2020

TikTok, il social dei più giovani

TikTok è considerato il social network dei giovanissimi: un utente su tre ha tra i 16 e i 24 anni e l’età media è di 34 anni, contro i 40 degli altri social. Il suo ruolo per influencer e creator è stato analizzato dall’Onim, Osservatorio Nazionale Influencer Marketing, che ha pubblicato un report.

Matteo Pogliani, Founder dell’Osservatorio Nazionale Influencer Marketing, scrive che TikTok è passato “in un breve lasso di tempo da curiosità a canale verticale e, negli ultimi mesi, a piattaforma di ampio utilizzo, sfruttando un grande trend a livello di visibilità. Un canale, per caratteristiche, sin dagli inizi estremamente adatto ai creator, grazie alle funzionalità messe a disposizione e alle caratteristiche stesse di utilizzo. In mezzo al buzz generato da TikTok è quindi fondamentale capire, dati alla mano, il reale rapporto tra creator e TikTok in Italia, supportandone così una maggiore conoscenza e consapevolezza di utilizzo”.

 

Le sette tipologie di utenti TikTok

Qual è l’identikit dell’utente medio di TikTok? È interessato a fashion, fotografia, videogiochi e beauty. Quasi uno su tre considera importante l’online advertising per scoprire nuovi brand e molti prestano attenzione ai propri dati personali.

Il report ha diviso gli utenti di TikTok in sette categorie:

  • Altruist (attenti alla comunità);
  • Aspirational (puntano alla carriera);
  • Cosmopolitan (aperti ad altre culture);
  • Informed (orientati all’informazione);
  • Privacy conscious (preferiscono l’anonimato);
  • Status seeker (cercano sempre di ottenere il massimo in ogni situazione);
  • Tecnophile (interessati a tutto ciò che è tecnologico).

Il TikToker italiano più seguito è risultato essere Luciano Spinelli, con sette milioni di follower.