12 Gen 2021

Sogni e desideri degli italiani nel 2021

Quali sono i sogni e i desideri degli italiani nel 2021? Cosa si desidera fare di più una volta superata l’emergenza Covid? Alcune risposte sono arrivate dall’indagine realizzata da Coop-Nomisma2021, l’anno che verrà“.

Per quanto riguarda i propositi per l’anno appena iniziato il 53% ha risposto rivedere le priorità nella mia vita e il 43% prendere decisioni in base all’impatto che le azioni producono sull’ambientre.

Sul fronte degli acquisti il 46% pensa di comprare un computer e la stessa percentuale mobili di arredamento per la casa. Il 43% prevede invece di orientarsi su uno smartphone.

Tra i sogni che rimarranno nel cassetto ci sono un’auto o moto nuova (31%), un impianto di domotica (30%), la ristrutturazione e l’efficientamento energetico dell’abitazione (29%).

 

Costruire qualcosa di nuovo prendendosi cura di se stessi

Alla domanda su quale sarà il motto in cui identificarsi una volta terminata l’emergenza sanitaria, il 23% ha risposto “costruire qualcosa di nuovo” e il 13% “mantenere la propria indipendenza”.

Quali atteggiamenti di consumo si affermeranno di più nel next normal della società italiana post-Covid? A questa domanda il 59% ha risposto “prendersi cura di se stessi”, il 42% “innovazione e creazione” e il 39% “trasformazione e auto-miglioramento”.