10 Ott 2019

Smau Milano, innovazione tecnologica in mostra

Smau Milano 2019, in programma dal 22 al 24 ottobre a Fieramilanocity, avrà quale filo conduttore dell’evento la relazione. Un tema che sarà declinato in vari settori: dall’Industria 4.0 (con un focus su manifattura digitale e stampa 3D) al commercio e turismo (retail e rivoluzione dell’esperienza d’acquisto); dalle Smart Communities (Smart Mobility, Smart Energy, innovazione nel settore sanitario) all’Agrifood (case history e protagonisti dell’innovazione), fino ad arrivare a Fintech (il rapporto tra finanza e digitale) Startup e Open Innovation (opportunità di incontro tra imprese ed eccellenze della ricerca).

A Smau Milano il primo studio sull’Open Innovation in Italia

Proprio l’incontro tra aziende in cerca di innovazione e startup che offrono soluzioni sarà uno dei momenti più importanti di Smau Milano 2019. È in questo contesto che sarà presentato l’Italy Open Innovation Outlook 2020 (22 ottobre), a cura di Mind The Bridge e Smau. Uno studio importante perché è il primo a offrire un quadro complessivo sullo stato dell’arte dell’Open Innovation in Italia, con un raffronto anche con altri paesi.

Smau Milano presenterà inoltre l’Osservatorio Open Innovation e Corporate Venture Capital (24 ottobre), mentre i risultati ottenuti dall’Open Innovation saranno al centro dell’evento Open Italy (23 ottobre), che racconterà le esperienze di grandi aziende.

Business matching tra imprese, professionisti e startupper

“Smau si conferma il luogo ideale per confrontarsi sull’Open Innovation, che rappresenta il giusto approccio per chiunque voglia fare innovazione nella propria azienda, sia essa una grande corporate o una realtà di piccole dimensioni – ha dichiarato Pierantonio Macola, presidente di Smau – Siamo orgogliosi di presentare anche quest’anno un programma molto ricco per favorire l’aggiornamento e il business matching di chi partecipa a Smau. Qui imprenditori, manager di aziende e delle pubbliche amministrazioni, professionisti, startupper e innovatori trovano le condizioni ideali per incontrarsi e gettare le basi per futuri accordi”.

A Smau Milano sarà inoltre presentato l’Assintel Report 2020, la ricerca sul mercato Ict e digitale in Italia realizzato da Assintel (Associazione nazionale delle imprese Ict e digitali) insieme a Idc Italia. Secondo le anticipazioni, gli investimenti delle aziende in tecnologie per l’innovazione digitale (ad esempio, Internet of Things, Cloud, Big data) registreranno incrementi superiori di dieci volte a quelli per l’informatica tradizionale.

“Prima degli investimenti nelle tecnologie abilitanti è la predisposizione all’innovazione che determina la competitività di un’azienda e il suo successo, sia essa piccola o grande – ha concluso Macola – I dati dell’Assintel Report, che registrano gli investimenti in ICT delle aziende ma individuano anche i trend del mercato italiano rapportati con il contesto globale, forniscono ogni anno alla platea di Smau un parametro importante per capire la direzione più opportuna da prendere”.

Proprio per avere questo genere di informazioni, utili anche nel settore dell’advertising, Take seguirà in diretta la presentazione dell’Assintel Report a Smau Milano. L’appuntamento è per mercoledì 23 ottobre.