10 Feb 2020

Pubblicità digitale in Italia, nel 2019 ha sfiorato i 490 milioni

Chiude con dati positivi la raccolta di pubblicità digitale in Italia nel 2019. Secondo l’Osservatorio FCP (Federazione Concessionarie Pubblicità) e Assointernet, esclusi gli OTT gli investimenti sono stati di 489,5 milioni di euro, con un incremento del 3,5% rispetto al 2018, pari a oltre 16,4 milioni.

Tra i device, a incidere maggiormente sul segnale positivo sono stati soprattutto gli smartphone, cresciuti in un anno di quasi il 30%, mentre a raccogliere il maggior numero di investimenti su internet sono stati i banner, con il 56%.

 

Investimenti sulla carta stampata in calo

Continua invece la crisi della carta stampata. L’Osservatorio stampa FCP, a fronte di un fatturato complessivo di 767 milioni di euro, nel 2019 ha registrato un calo dell’11% rispetto all’anno precedente.