22 Set 2020

Più Digital transformation nelle Pmi dopo la pandemia

La pandemia spinge molte Pmi ad accelerare la loro Digital transformation. Lo si desume dal “Global State of small business report”, la ricerca realizzata da Facebook in collaborazione con Banca mondiale e Ocse.

Secondo lo studio, molte Pmi presenti sul social hanno risentito della crisi causata dal Covid, con un calo delle vendite riscontrato in due casi su tre. Quasi un italiano su due ha peraltro aumentato i propri acquisti online da quando è iniziata l’emergenza coronavirus e ha ritrovato interesse verso le attività local.

Da questa constatazione è nata tra le Pmi una maggiore consapevolezza dell’importanza della trasformazione digitale. Una Pmi su cinque, tra quelle presenti su Facebook, nell’ultimo mese ha incrementato di oltre la metà il business proprio grazia alla digitalizzazione.

 

Il programma #piccolegrandimprese di Facebook

Ora Facebook ha annuncia anche la seconda fase del programma #piccolegrandimprese, che si propone di favore la digitalizzazione delle Pmi. Tra le iniziative, anche una serie di Webinar gratuiti chiamati “Facebook business open days”. 

Solo in Europa sono oltre 25 milioni le imprese che utilizzano Facebook per sviluppare il loro business.