21 Set 2020

Mattarella, colmare il divario digitale

Colmare il divario digitale e puntare sulla banda larga per favorire la crescita del Paese. Sono queste due delle priorità sottolineate dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel corso di un intervento tenuto in occasione della riapertura delle scuole.

 

Investire sulla banda larga

“Questo periodo ha sottolineato, con grande evidenza, l’urgenza e la necessità assoluta di disporre della banda larga ovunque nel nostro Paese – ha detto Mattarella, come si legge in un lancio dell’agenzia Ansa – Il lockdown ci ha mostrato che hanno sofferto pesanti esclusioni i ragazzi senza computer a casa, quelli che erano privi di spazi sufficienti, coloro che già vivevano una condizione di marginalità. Dobbiamo evitare che il divario digitale diventi una frattura incolmabile”.