23 Giu 2020

La relazione con tecnologia e marche dopo la pandemia

L’unico effetto positivo della pandemia è stato una maggiore confidenza tra persone di tutte le età e la tecnologia, con inevitabili ripercussioni sul rapporto con le marche. La conferma arriva dall’ultima edizione del Digital Society Index, realizzato da Dentsu Aegis Network.

 

Dalla vendita al servizio

Tra le motivazioni che hanno fatto apprezzare maggiormente alle persone la tecnologia ci sono l’opportunità di tenersi in contatto con gli altri (29%) e di rilassarsi (29%). Ma l’aspetto forse più interessante è che due utenti su tre vedono con favore i brand capaci di migliorare salute e benessere. Le marche vengono infatti viste come valore aggiunto quando non pensano solo a vendere, ma anche a offrire un valore o dei servizi utili per le persone.