12 Ott 2020

Influencer Marketing in espansione

Il ruolo dell’Influencer Marketing è in espansione e cresce il numero di aziende che lo utilizza: il 14,9% ha realizzato con loro dei progetti nell’ultimo anno. Questa è la fotografia scattata dall’ultima edizione del Report Brand & Marketer di Onim, l’Osservatorio Nazionale Influencer Marketing.

Lo studio, condotto tra 600 professionisti (marketer ed esponenti di brand), evidenzia come intervistati su dieci siano soddisfatti dei risultati ottenuti grazie agli influencer, con una crescita del 12,77% rispetto alla stessa rilevazione del 2019.

 

Instagram rimane il social preferito

Il canale privilegiato per questa attività è Instagram, usato “spesso” o “molto spesso” dall’81% del campione, ma il 40% usa a volte YouTube, mentre in ambito ancora limitato (10%) si muove TikTok.

Nell’ultimo anno gli incrementi maggiori li hanno registrati gli influencer più conosciuti: quelli con oltre 100mila follower sono passati da 9,7% a 13,1% e quelli con un numero di follower tra 50mila e 100mila è cresciuto dal 13,7% al 18,7%.

In calo, invece, i cosiddetti nano-influencer, il cui utilizzo passa negli ultimi 12 mesi dal 24,2% al 16,3%.