20 Mar 2020

Facebook, un portale contro le fake news sul coronavirus

Anche sul coronavirus sono circolate sui social network molte fake news che hanno disinformato le persone, già disorientate da tutto quello che avviene in questi giorni. Facebook ha così deciso di arginare il fenomeno con l’imminente lancio di un portale, che fornirà solo informazioni attendibili e verificate sull’epidemia.

Nei giorni scorsi a tutti, nel tentativo di informarci su un fenomeno nuovo e pericoloso, è capitato di leggere notizie poi risultate false: da comportamenti da seguire per verificare se si è stati contagiati o meno a farmaci da assumere o evitare, fino ai consigli di finti virologi e documenti attribuiti, in modo falso, alla Croce Rossa.

 

La regola da seguire: evitare di condividere news non verificate

Un fenomeno pericoloso, che dovrebbe anche spingere a evitare di condividere messaggi non provenienti da fonti ufficiali, verificate e autorevoli.

Facebook interviene ora contro le bufale sul coronavirus con un nuovo portale, che si potrà presto vedere nella parte alta del News Feed, in cui esperti qualificati spiegheranno le raccomandazioni da seguire dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e del Centers for Disease Control and Prevention americano.