16 Ott 2019

Digital Innovation Days ai nastri di partenza

I Digital Innovation Days prendono il via domani, giovedì 17 ottobre, per proseguire fino a sabato 19 al Talent Garden Calabiana di Milano. Quest’anno la kermesse sull’innovazione tratterà le novità che riguardano in particolare digital marketing, influencer marketing, intelligenza artificiale, cybersecurity, blockchain, e-commerce, content strategy, fintech, sharing economy, realtà virtuale.

I Digital Innovation Days 2019 prevedono un intenso programma di eventi con la presentazione di case-history di successo relative a diversi settori.

“Chi mi conosce lo sa, non mi accontento mai – ha dichiarato Eleonora Rocca, fondatrice e organizzatrice della manifestazione – Anche quest’anno siamo riusciti, con uno straordinario gioco di squadra, a rendere ancora più ricco e internazionale il programma. Le adesioni sono state tante sia lato numero di partecipanti sia lato sponsor e speaker. Vogliamo parlare a tutti i soggetti interessati a restare aggiornati sui temi dell’innovazione e del digitale: aziende, agenzie, freelance, studenti, istituzioni e professionisti, devono poter trovare un contenitore di argomenti interessanti e stimolanti, per una tre giorni davvero indimenticabile”.

 

Ospiti internazionali da New York e San Francisco

Tra gli ospiti più attesi Max Rivera Commercial Strategy Italy Lead di Snapchat, che arriverà da New York per parlare di come la tecnologia, e in particolar modo la macchina fotografica dei nostri smartphone, diffonda le nostre emozioni.

Marco Grossi, Global Head of Sales di Facebook, spiegherà l’importanza di massimizzare il potenziale umano mettendo i bisogni e le aspettative delle persone al centro di tutto ciò che facciamo.

Da San Francisco arriverà Greer Gonerka, Group Account Director di Cutwater Agency,  per spiegare come l’attenzione sulla creatività sia al centro di qualsiasi processo di sviluppo di un progetto, pubblicitario e non.

Tra le novità dei Digital Innovation Days 2019 la Startup Competition, una gara tramite cui le start up avranno l’opportunità di presentare le proprie proposte a una giuria specializzata.

Digital Innovation Days 2019 si propongono di replicare il risultato dell’ultima edizione, che registrò 1.490 partecipanti e risultò uno degli eventi di settore più twittati del 2017 con 15 milioni di impression e oltre 23000 tweet in tre giorni.