28 Apr 2021

Anche le banche puntano sulla multicanalità

Oggi si parla molto di multicanalità come elemento fondamentale di quello che sarà il new normal. Anche le banche non fanno eccezione, come dimostrano i risultati di uno studio condotto da Ipsos per Abi.

Secondo l’indagine, sarà proprio il multichannel a consentire agli istituti bancari di rinsaldare i rapporti con la clientela. Un’idea che si è fatta largo a maggior ragione in questi mesi di pandemia, durante cui le potenzialità dell’approccio sono diventate più evidenti.

 

Un mix di strumenti per relazionarsi con la banca 

La ricerca evidenzia che l’81% dei clienti si relaziona con la banca in modi diversi, con un insieme di canali che comprendono home banking, mobile banking, incontri di persona in agenzia, telefonate con i contact center.

Il mix di questi strumenti ha portato a ridurre il distacco tra banche e clienti. Con il risultato che sono aumentate le persone disposte a consigliare il proprio istituto di credito: dal 64% del 2012 si è passati al 72% del 2018, fino ad arrivare all’80% del 2020.